Pagina 1 di 2  > >>

in ricordo di Roberto Caracciolo

di Andrea Friscelli

Siamo nella seconda metà degli anni ’70, reparto di Psichiatria all’ospedale vecchio. La chiamata dal Pronto Soccorso era giunta verso le 11 di mattina. Per uno psichiatra alle prime armi quale ero, una chiamata urgente dal Pronto Soccorso era una delle evenienze peggiori, un po’ come un intervento chirurgico d’urgenza da fare tutto da solo per un chirurgo di primo pelo...


 

Dec 7, 2012;  pubblicato da: maura;  commenti: 129

[Leggi la notizia]

Riflessioni al tempo della crisi

di Andrea Friscelli

Vorrei svolgere alcune considerazioni a margine del convegno For.Tes. che si è svolto a Siena qualche giorno fa. Il congresso aveva il compito di fare il punto sul Terzo Settore in Italia e nel mondo ed è stato frequentato da molti ospiti stranieri, il che ha permesso utili scambi e verifiche. Nella sessione sulla cooperazione sociale, cui ho partecipato, mi hanno colpito alcune delle cose dette. La prima è che in pratica solo in Italia si cerca (e a volte si riesce) di inserire i disabili al lavoro...


 

Jul 25, 2012;  pubblicato da: maura;  commenti: 6

[Leggi la notizia]

La chiesa di San Luca

di Roberto Cresti

Proseguendo nel nostro viaggio intorno agli edifici che più caratterizzavano il borgo di Santa Maria nella Valdimontone, ci occupiamo della chiesa dedicata a San Luca, le cui vicende storiche, peraltro, sono così curiose e poco conosciute da meritare un approfondimento. Il primo elemento di peculiarità consiste nel fatto che questa ha avuto due diverse ubicazioni: in origine si trovava nei pressi del “Campus fori”, ma all’inizio del Trecento venne abbattuta per permettere l’ampliamento di Palazzo Pubblico verso Malcucinato (nome con cui nel Medioevo si indicava la porzione di via Salicotto più vicina al Campo), e qualche tempo dopo fu ricostruita nel borgo di Santa Maria. Della chiesa di San Luca si comincia a parlare intorno alla metà del Duecento...


 

Jun 7, 2012;  pubblicato da: maura;  commenti: 51

[Leggi la notizia]

Emergency e il programma Italia: obiettivo vittoria

di Alessandro Bertani

Per assicurare tempestivamente cure mediche a chi ne ha bisogno, Emergency ha allestito due ambulatori mobili, i Polibus. Gli ambulatori mobili prestano servizio gratuito per periodi definiti in aree a forte presenza di migranti, come le zone agricole, i campi nomadi o i campi profughi...


 

May 16, 2012;  pubblicato da: maura;  commenti: 12

[Leggi la notizia]

L'importanza di essere Emergency

di Emergency Siena

 

Cosa può aver spinto 18 anni fa, un Chirurgo, una Professoressa e un gruppo di loro amici a fondare un’associazione come Emergency? Semplicemente la necessità, riscontrata sul campo da quel chirurgo, di nome Gino Strada, di portare cure gratuite e di alta qualità alle vittime civili delle guerre e della povertà...


 

May 4, 2012;  pubblicato da: maura;  commenti: 24

[Leggi la notizia]

Pagina 1 di 2  > >>

Appuntamenti